Djsi monthly update

Mi è appena arrivata l’email con il monthly update degli indici etici di Dow Jones, DJSI (Dow Jones Sustainability Indexes).

Dal 1999, quando fu introdotto il primo indice DJSI, a oggi, la famiglia di indici DJSI è arrivata a 18 componenti. Ci sono indici per quasi ogni area del mondo.

Negli anni questi indici, si sa, non di rado sono stati oggetto di critiche. Ma restano i più conosciuti al mondo, per cui ogni discorso sulla finanza etica o Sri non può prescindere da essi. In particolare da tenere d’occhio è l’indice più rappresentativo, DJSI World. Gli ultimi dati citati appunto nella newsletter dicono che l’indice comprende 342 titoli. Top 5 holdings: General Electric, Nestlè, Johnson & Johnson, Microsoft, Hsbc.

Investe per quasi il 30% in titoli Usa, per oltre il 20% nel settore finanziario: visto che stiamo ancora pagando (e c’è da chiedersi quanto ancora e fino a quando) la crisi scoppiata nel 2007-2008 proprio nel settore finanziario e proprio a partire dagli Usa, ci sarebbe da discutere su questa country e sector allocation, su quanto la si può considerare socialmente responsabile. Ci sono infatti investitori Sri che nel settore finanziario non investono. Sempre di Sri si tratta, ma evidentemente ci sono molti modi di intenderlo. Forse troppi.

Advertisements
This entry was posted in data reports surveys polls etc., sri index(es) and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s