Articolo 47, comma Sri

Webinar #Art47Sri giovedì 20 aprile 2017 ore 10:00

Domattina giovedì 20 aprile 2017 alle ore 10:00 il Csr Manager Network ha organizzato un webinar per presentare e discutere della proposta, lanciata su mondosri lo scorso 14 febbraio, per l’inserimento dei principi della finanza sostenibile nella Costituzione della Repubblica Italiana. La partecipazione è aperta a tutti, ma è necessario iscriversi scrivendo una email a: segreteria@csrmanagernetwork.it.

Ringrazio il Csr Manager Network per questa preziosa opportunità e soprattutto per l’interesse dimostrato nei confronti della proposta. Appuntamento allora a domattina.

19 aprile 2017

P.S.: A questo link si può effettuare il download del webinar del 20 aprile. Grazie al Csr Manager Network per averlo messo a disposizione.

21 aprile 2017

– – – – –

Lo storify della Twitterchat #Art47Sri

Lo storify della Twitterchat #Art47Sri è online. Qui su mondosri si darà aggiornamento sui prossimi passi dell’iniziativa. A cominciare dalla possibilità, emersa proprio durante la Twitterchat, di prevedere un incontro dedicato alla proposta #Art47Sri all’interno del Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale (3-4 ottobre 2017, Università Bocconi a Milano).

5 aprile 2017

– – – – –

Twitterchat #Art47Sri giovedì 30 marzo 2017 ore 12:30 – 13:30

La Twitterchat dedicata alla proposta per l’inserimento dei principi della finanza sostenibile nella Costituzione Italiana si terrà giovedì prossimo 30 marzo 2017 alle ore 12:30-13:30. Un grazie a chi ha indicato la propria preferenza. Mi spiace per chi aveva dato disponibilità per date/orari che non rientravano fra quelli proposti, ma non è detto che non ripeteremo l’iniziativa.

Da oggi e nei prossimi giorni verranno inviati tweet di reminder dell’appuntamento, in primo luogo a chi in queste settimane ha manifestato interesse per la proposta. Ricordo che la Twitterchat non è su invito ma è aperta a chiunque desideri dare un contributo. Chi intende partecipare ricordi per favore di utilizzare sempre nei suoi tweet l’hashtag #Art47Sri, preferibilmente – ma non necessariamente – indirizzandoli al mio account @andytuit.

Appuntamento allora a giovedì 30 marzo ore 12:30 su Twitter!

27 marzo 2017

– – – – –

#Art47Sri, appuntamento in Twitterchat

Un mese fa su questo blog è stata lanciata la proposta per l’inserimento dei principi della finanza sostenibile nella Costituzione Italiana. Mi ha fatto piacere riscontrare che la proposta non è caduta nel vuoto ma ha riscosso un certo interesse, che si è manifestato in qualche telefonata e email ma soprattutto attraverso Twitter, grazie a tutti coloro che l’hanno lanciata e rilanciata utilizzando l’hashtag #Art47Sri.

Come promesso, provo a dare un seguito al lancio della proposta. E lo faccio ripartendo sempre da Twitter, in virtù del potere di questo canale social di rendere l’informazione condivisa.

L’idea è questa: una Twitterchat #Art47Sri. Un momento di discussione e riflessione condiviso su Twitter, appunto una chat, che prende le mosse da alcune semplici ma basilari questioni collegate alla proposta. Ad esempio:

– la proposta è fattibile?

– se sì, come? Da dove si può partire, con quali strumenti, che tempistica è ipotizzabile?

– l’Articolo 47 della Costituzione Italiana è il luogo ideale per incardinare la finanza sostenibile nel dettato costituzionale?

– quale potrebbe essere il prossimo passo dell’iniziativa?

– chi intende sostenerla, o comunque partecipare a questo percorso, che contributo vuol dare e in che modo?

La Twitterchat è aperta prima di tutto a chi ha già dato un contributo importante – e ringrazio ancora ciascuno per aver trovato il tempo e aver avuto la voglia di farlo – per far conoscere la proposta. Ma, in realtà, è aperta a chiunque desideri partecipare al percorso, che è evidentemente tutto da costruire.

Indico di seguito quattro date possibili per la Twitterchat #Art47Sri. Più avanti, anche sulla base di quello che sarà eventualmente emerso dalla chat, si potrebbe anche pensare a un incontro di persona fra chi vorrà continuare a provare a dare forma insieme a questo percorso. Si potrebbe magari organizzarlo a margine di qualche evento centrato sui temi della sostenibilità. Oppure anche realizzando un evento specificamente dedicato. Vedremo.

Ecco le date e gli orari che propongo per la Twitterchat #Art47Sri:

giovedì 30 marzo 2017, ore 12:00-13:00 oppure 12:30-13:30 oppure 14:00-15:00

venerdì 31 marzo 2017, ore 12:00-13:00 oppure 12:30-13:30

giovedì 6 aprile 2017, ore 12:00-13:00 oppure 12:30-13:30 oppure 14:00-15:00

venerdì 7 aprile 2017, ore 12:00-13:00 oppure 12:30-13:30.

Per esprimere la propria preferenza di date/orari, chiedo la cortesia di inviare un tweet al mio account @andytuit con hashtag #Art47Sri e data/ora di preferenza. In alternativa, chi preferisce può inviarmi una email con subject “Art47Sri Twitterchat”.

Chiedo la cortesia di inviare le proprie preferenze entro venerdì 24 marzo in giornata, così da poter comunicare all’inizio della settimana successiva (qui sul blog, via Twitter e/o via email) data/orario definitivi di svolgimento della Twitterchat.

Aggiornerò questa pagina, in calce, con i tweet che arriveranno. E con la tabellina, più sopra, che indicherà le date/ore che stanno incontrando le maggiori disponibilità.

Grazie.

P.S. per chi non avesse familiarità con la Twitterchat, segnalo due siti fra i tanti che offrono guide, esempi e suggerimenti:
triplepundit.com
3blmedia.com

15 marzo 2017

– – – – –

La proposta

La Costituzione della Repubblica Italiana è bellissima. Non sarà mai abbastanza grande il grazie che potremo dire ai padri costituenti per la competenza, il coraggio, la saggezza con cui l’hanno scritta.

costituzione_della_repubblica_italianaLa Costituzione dice parole importanti anche sul tema del risparmio, del credito, dell’investimento azionario. L’Articolo 47, infatti, recita:

«La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l’esercizio del credito. Favorisce l’accesso del risparmio popolare alla proprietà dell’abitazione, alla proprietà diretta coltivatrice e al diretto e indiretto investimento azionario nei grandi complessi produttivi del paese».

Asvis-Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile di recente ha proposto l’inserimento nella Costituzione del principio dello sviluppo sostenibile.

Perché allora non pensare a una soluzione del genere anche, e specificamente, per il dettato costituzionale su risparmio, credito e investimento azionario?

L’idea mi è venuta chiacchierando in queste settimane con alcune persone che hanno dato e continuano a dare un grande contributo – in termini sia di competenze, sia di passione – allo sviluppo della finanza sostenibile e responsabile (Sri) in Italia. Anzi, per meglio dire l’idea sarebbe da attribuire a loro, io ho solo pensato di metterla nero su bianco qui sul blog per condividerla.

La proposta, dunque, è la seguente: inserire nella Costituzione della Repubblica Italiana il principio della sostenibilità in riferimento a risparmio, credito, investimento azionario. Magari proprio a partire dall’Articolo 47, se si può.
Obiettivo: far sì che risparmio, credito, investimento azionario siano costituzionalmente indirizzati all’integrazione dei principi e criteri di sostenibilità e responsabilità. Quelli, cioè, della finanza sostenibile e responsabile (Sri), così come definita dal Forum per la Finanza Sostenibile:

«L’Investimento Sostenibile e Responsabile mira a creare valore per l’investitore e per la società nel suo complesso attraverso una strategia di investimento orientata al medio-lungo periodo che, nella valutazione di imprese e istituzioni, integra l’analisi finanziaria con quella ambientale, sociale e di buon governo.

Non ho competenze giuridiche, se non reminiscenze di studi universitari ormai lontani, ma credo che se c’è la volontà non si tratti di un’operazione dalle difficoltà insormontabili. Certo, occorre elaborare una proposta concreta, condividerla, creare consenso.

Allora, a chi condivide quanto meno la filosofia e l’obiettivo ultimo di questa proposta, chiedo per favore di farlo sapere. Ad esempio inviando un tweet al mio account Twitter @andytuit con l’hashtag #Art47Sri, senza aggiungere nient’alto o se vuole anche aggiungendo un commento, uno spunto, quello che si ritiene opportuno. Mi occuperò di aggiornare questa pagina del blog con i tweet che arriveranno. Inoltre, cercherò di stabilire un contatto fra chi li manderà, in modo da dare vita a una sorta di piccolo network, magari anche solo per scambiarsi all’inizio qualche comunicazione online, via email o sui social network. E poi chissà.

Mi pareva carino lanciare questa proposta oggi, giorno di San Valentino, in cui magari più che in altri giorni siamo portati a parlare di affetti. Perché penso che alla fine questa proposta sia soprattutto un’espressione di affetto verso la nostra bellissima Costituzione e verso chi ce l’ha lasciata in eredità, da una parte. Dall’altra, verso il mondo della finanza sostenibile e responsabile, che frequento con curiosità e piacere da tanti anni e che mi ha permesso di incrociare passi e pensieri con tante persone meravigliose.

Se invece i tweet non dovessero arrivare, pazienza. Comunque l’idea resterà. E magari qualcuno, prima o poi, la riprenderà.

14 febbraio 2017

Advertisements